Vendita
Costruzioni nuove in Stiava Toscana, Versilia, Massarosa
350.000 € + 7.32% incl IVA
Camere letto3
Bagni2
500

Stiava è un piccolo villaggio nell'entroterra di Viareggio e Massarosa. Il centro del villaggio ha una piccola piazza con una chiesa e una piazza affollata sulla strada principale, dove si possono trovare piccoli ma tutti i negozi - alimentari, banca, farmacia, moda, ristorante. Il mare è a 6 km in auto, il lago di Massaciucoli a soli 4 km. Stiava è nelle immediate vicinanze di Corsanico e Bargecchia, o Pieve e Camaiore. Si possono organizzare molte brevi gite da qui - Lucca e Pisa sono solo a circa mezz'ora di macchina, Firenze un po' di più.

Stiava è piatta e poi dalla chiesa in poi comincia a prendere il sopravvento sulla collina - qui troverete oliveti e molta terra e boschi, ma all'inizio il paesaggio era costruito con belle case. Proprio qui, su un altopiano sulla collina, accanto a un parcheggio più grande sono ora 3 case costruite ecologicamente con piccoli giardini, tutti hanno una vista sul mare. Due case hanno 150 e 140m2, il più piccolo su un piano stile bungalow 120. prezzi 360.000. 350.000 e 340.000.

Hanno tutti 3 camere da letto, cucina e bagno e soggiorno. Parcheggio interno. Riscaldamento: gas. Tutti sono in fase di costruzione ora, quindi è ancora possibile scegliere su cose come pavimenti, piastrelle, bagno ect.

 

Dettagli
  • Regione Toscana
  • Tipologia Casa
  • Stato Nuovo
  • Terreno500 m2
  • Dimensione140 m2
  • Posizione Massarosa
  • Località Versilia
Caratteristiche
  • Vista mare
  • Recinto
  • Giardino

Proprietà simili

about-pic

Dagli Etruschi ai Romani al Rinascimento, in Toscana è forse la più grande raccolta d'arte del mondo, da straordinari dipinti e sculture di affreschi e capolavori architettonici. I visitatori provengono in Toscana per molte ragioni. Molti vengono in cerca di belle arti, gli altri ad esplorare lo straordinario paesaggio. Buongustai vengono in Toscana per gustare la cucina semplice ma meravigliosa e di provare il suo vino. Altri si godono la montagna, i ciclisti le colline, villeggianti estivi il mare e le isole. Gli studenti vengono a imparare la lingua e cultura italiana. C'è molto da fare e da vedere in Toscana, la difficoltà è davvero da dove cominciare. Certamente la maggior parte dovrebbe iniziare con Firenze, poi proseguire per Siena e Pisa. L'appello della città di arte, le città d'arte, è scoraggiante: Arezzo, Cortona, San Gimignano e Lucca sono tutti sorprendente. Quanto più si arriva a conoscere la regione, tanto più straordinario appare Toscana