Vendita
Parte di bifamiliare in borgo di Montignoso Toscana, Massa, Montignoso
130.000 € + 3.66% incl IVA
Camere letto2
Bagni1
10

 Sopra il centro di Montignoso c'è un piccolo borgo antico, accessibile tramite 2 piccoli ponti che attraversano il torrente che esce dalle montagne nei dintorni pietrosi. Da uno dei ponti si può raggiungere la casa con una piccola auto, ma bisogna parcheggiare in uno dei parcheggi sulla strada principale.
Le case del borgo sono ancora in parte in pietra, così come i numerosi muri che proteggono i piccoli giardini individuali. Il borgo è ben abitato e molte delle case sono state ristrutturate.
La cosiddetta casa a schiera è stata divisa in 2 - venduta è piano terra e 1 ° piano - 2 ° piano appartiene a un altro proprietario e ha un ingresso separato sul retro. Non è stato occupato per diversi anni.
Vicini - a destra una casa abitata, a sinistra allo stesso modo - questo haut ancora di fronte a una "casa di bambola", rinnovata circa 10mq casa con terrazza. Accanto ad esso nel triangolo circa 10m2 zona salotto. Nel piano terra così come nei balconi del piano terra, rispettivamente terrazza, ognuno circa 5m2. La casa è stata completamente rinnovata 8 anni fa.
Piano terra - scale in alto, a sinistra cucina aperta - soggiorno, accanto ad essa bagno con doccia e un ripostiglio.
Al piano superiore 2 camere da letto.

Dettagli
  • Regione Toscana
  • Tipologia Casa
  • Stato abitabile
  • Terreno10 m2
  • Dimensione70 m2
  • Posizione Montignoso
  • Località Massa
Caratteristiche
  • Terrazza
  • Vicino mare

Proprietà simili

about-pic

Dagli Etruschi ai Romani al Rinascimento, in Toscana è forse la più grande raccolta d'arte del mondo, da straordinari dipinti e sculture di affreschi e capolavori architettonici. I visitatori provengono in Toscana per molte ragioni. Molti vengono in cerca di belle arti, gli altri ad esplorare lo straordinario paesaggio. Buongustai vengono in Toscana per gustare la cucina semplice ma meravigliosa e di provare il suo vino. Altri si godono la montagna, i ciclisti le colline, villeggianti estivi il mare e le isole. Gli studenti vengono a imparare la lingua e cultura italiana. C'è molto da fare e da vedere in Toscana, la difficoltà è davvero da dove cominciare. Certamente la maggior parte dovrebbe iniziare con Firenze, poi proseguire per Siena e Pisa. L'appello della città di arte, le città d'arte, è scoraggiante: Arezzo, Cortona, San Gimignano e Lucca sono tutti sorprendente. Quanto più si arriva a conoscere la regione, tanto più straordinario appare Toscana